Ti trovi in:

Home » Territorio » Il paese di Revò

Menu di navigazione

Territorio

Il paese di Revò

di Lunedì, 04 Marzo 2013 - Ultima modifica: Venerdì, 24 Ottobre 2014

Storia, personaggi illustri e luoghi di interesse del comune di Revò

Fotografia del Comune di Revò

Revò (in dialetto noneso Rvòu) è un comune di 1.273 abitanti della provincia di Trento. Si trova in Val di Non ed è affacciato sul Lago di Santa Giustina. Chiamato balcone d'Anauni data la vista sul territorio circostante di cui gode, il paese è riconoscibile da lontano per via dei suoi due campanili: quello della chiesa di S. Stefano, il più alto, inizialmente una torre di osservazione romanica, a cui venne aggiunta la cella campanaria nel '500, e quello della chiesa di S. Maria, risalente al XVIII secolo dal tetto a cuspide ottagonale.

Immagine statua-stele

Centro culturale della cosiddetta "Terza Sponda Anaune", Revò si estende sul grande sperone proteso nel lago artificiale di Santa Giustina (bacino realizzato negli anni 1950-55), tra le incisioni dei torrenti Novella e Pescara. Sulle panoramiche balze che digradano verso il lago, oggi intensamente coltivate a frutteto, un tempo prevalevano le viti produttrici del" groppello", vino rinomato in valle e fuori. Oggi, a testimonianza di un paesaggio agrario scomparso, rimangono qualche vigneto superstite e il grappolo d'uva nello stemma del paese. 

Personaggi illustri del Comune di Revò

Luoghi di interesse del Comune di Revò

Immagine aerea di Revò

Paesaggi e immagini del Comune di Revò

Fiere e mercati

Immagine decorativa