Menu di navigazione

Amministrazione Trasparente

Modulo di richiesta accesso civico generalizzato

di Martedì, 09 Maggio 2017 - Ultima modifica: Mercoledì, 24 Ottobre 2018

Richiesta di accesso civico generalizzato ai sensi dell'art. 5, c. 2 del D.Lgs. n. 33/2013 così richiamato dall’art. 1 c. 1 della L.R. 10/2014 e modificata dalla L.R. 16/2016

L’art. 5 comma 2  del D.Lgs 33/2013, (cosiddetto “decreto trasparenza” ) così richiamato dall'art. 1 c. 1 della L.R. 10/2014 e modificata dalla L.R. 16/2016 ha definito una nuova tipologia di accesso civico generalizzato ai dati e documenti in possesso della Pubblica Amministrazione non condizionato alla titolarità di situazioni giuridicamente rilevanti,  volto a favorire “forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull’utilizzo delle risorse pubbliche”( art 1 comma 1  decreto trasparenza) .   In particolare il richiamato art. 5  comma 2 così richiamato dall'art. 1 c. 1 della L.R. 10/2014 e modificata dalla L.R. 16/2016  prevede che “chiunque ha diritto di accedere ai dati e ai documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione ai sensi del presente decreto, nel rispetto dei limiti relativi alla tutela di interessi pubblici e privati giuridicamente rilevanti".

Classificazione dell'informazione

Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam